Comunicazione

La burocrazia che uccide il lavoro

Il Giorno Milano, 16 luglio

Nei giorni scorsi la CommissioneEuropea ha formalmente risposto ad una interrogazione presentata dall'On. Silvia Sardone con la quale veniva chiesto di chiarir urgentemente la propria posizione in merito alla cosiddetta DUL (Dote Unica Lavoro) di Regione Lombardia.

La Commissione il 3 luglio ha finalmente risposto all'interrogazione e dal burocratese è emerso che non sembra in discussione il modello bensì "una irregolarità" in corso di accertamento. Questa è una buona notizia, se però alle parole seguiranno i fatti, sgomberando il campo da ogni incertezza. Vista la posta in gioco sarebbe assai utile se anche la politica, in questo caso la Ministra del Lavoro Catalfo se non direttamente il Premier Conte, scendesse in campo a difesa degli interessi nazionali.

Leggi l'articolo intero qui