Legale

INPS: MALATTIA PER I LAVORATORI FRAGILI - PROROGA DELLE TUTELE

Messaggio n. 3465 del 13 ottobre 2021

L'INPS, con il Messaggio n. 3465 del 13 ottobre 2021, comunica che è stato prorogato al 31 dicembre 2021 il termine per il riconoscimento della tutela prevista dall'art. 26, commi 2 e 2-bis del D.L. n. 18/2020, che equipara il periodo di assenza dal servizio al ricovero ospedaliero per i lavoratori in possesso della specifica certificazione sanitaria che non possano svolgere la propria prestazione lavorativa in modalità agile.

Al contempo viene prorogata al 31 dicembre 2021 la possibilità per i lavoratori c.d. fragili di svolgere “la prestazione lavorativa in modalità agile, anche attraverso l'adibizione a diversa mansione ricompresa nella medesima categoria o area di inquadramento, come definite dai contratti collettivi vigenti, o lo svolgimento di specifiche attività di formazione professionale anche da remoto”.