Legale

Emergenza COVID- 19: Decreto "Cura Italia" - istruzioni per congedi e permessi 104

Circolare n. 45 del 25 marzo 2020

L'INPS ha pubblicato, sul proprio sito istituzionale, la Circolare n. 45 del 25 marzo 2020 con la quale ha fornito le istruzioni amministrative in materia di diritto alla fruizione del congedo per emergenza COVID-19 e di permessi indennizzati di cui alla Legge n.104/1992, introdotti dagli articoli 23 e 24 del Decreto Legge n.18/2020.

Nello specifico il congedo è fruibile dai genitori lavoratori dipendenti del settore privato, dai lavoratori iscritti alla Gestione separata, dai lavoratori autonomi iscritti all’INPS e dai lavoratori dipendenti del settore pubblico. In alternativa al menzionato congedo è stata altresì prevista la possibilità per i genitori di richiedere un bonus per l’acquisto di servizi di baby-sitting, nelle modalità e secondo le istruzioni fornite dall’Istituto con la circolare n. 44/2020.

Infine, il Decreto "Cura Italia" ha incrementato il numero di giorni di permesso retribuiti di cui all’articolo 33, commi 3 e 6, della  Legge n. 104/92, di ulteriori complessive 12 giornate usufruibili nei mesi di marzo e aprile 2020.