Legale

Agenzia Entrate: Spese mediche rimborsate dal datore di lavoro – Art. 51, comma 1, del TUIR

Risposta n. 285/2019

L’Agenzia delle Entrate, con Risposta n. 285/2019, fornisce il proprio Parere in merito alla tassazione delle spese mediche rimborsate dal datore di lavoro.

L’Istante rappresentava che, in applicazione delle disposizioni concernenti la disciplina del rapporto di lavoro del personale negli enti pubblici, erogava alla generalità dei dipendenti taluni benefici assistenziali tra i quali rimborsi a fronte di spese mediche debitamente documentate.

Secondo l’Agenzia delle Entrate “su tali somme, che costituiscono, come detto, per i dipendenti reddito di lavoro dipendente, l’Istante, dovrà operare, all’atto del pagamento, una ritenuta a titolo di acconto dell’imposta sul reddito delle persone fisiche dovuta dai percipienti, con obbligo di rivalsa”.