Comunicazione

AFFARI & FINANZA

"Ogni anno un posto per 600mila persone"

Le APL denunciano le notizie fuorvianti e replicano:"I nostri servizi, forniti gratis, creano accupazione per tanti connazionali, oltre la metà dei quali ha meno di 34 anni. E hanno tutti i diritti di un dipendente"

Scarica l'articolo